Torna alla homepage
 
Home e-Coop
Il valore energetico: CALORIE E ATTIVITÀ FISICA Torna alla pagina precedente
Un principio basilare è che la quantità di calorie che consumiamo con l´attività fisica è proporzionale alla massa corporea che spostiamo e, al contempo, al tipo di attività e all´entità dello spostamento. Gli esercizi di ginnastica sono un buon inizio, ma ricordiamo che alzare o abbassare una gamba brucia meno calorie che muovere tutta la massa del nostro corpo, ad esempio con una passeggiata. Con un saltello spostiamo il corpo di circa 25 centimetri, mentre con un passo lo spostiamo di oltre 70 centimetri.
È per questa ragione che la normale ginnastica "da camera" ha generalmente scarso effetto sul peso corporeo, benchè per un altro verso possa essere un´attività rilassante.
L´attività fisica più efficace nel dispendio calorico è quella che impone il movimento di tutta la massa corporea: camminare, correre, nuotare, esercitare una moderata attività sportiva.
 Stampa 
Vai alla scheda precedente  Scheda precedente  ||  Scheda successiva  Vai alla scheda successiva
Torna all'indice