Torna alla homepage
 
Home e-Coop
Le proteine: FABBISOGNI PARTICOLARI: GRAVIDANZA Torna alla pagina precedente
La gravidanza è una situazione in cui l´apporto di proteine deve essere attentamente considerato. Lo sviluppo del feto richiede l´ingestione supplementare di circa 6 grammi al giorno di proteine, indipendentemente dalla massa corporea della donna in attesa. Durante l´allattamento, la quantità supplementare di proteine necessaria è superiore e pari a 17 grammi al giorno. In entrambe le situazioni, particolare cura deve essere riservata alla scelta e alla combinazione degli alimenti.
Poichè 1 grammo di proteine fornisce 4 kilocalorie, ecco infatti che i 6 o 17 grammi supplementari di proteine si tramutano in 24 kilocalorie (gravidanza) o 68 kilocalorie (allattamento). Ciò in teoria: poichè gli alimenti contengono al massimo il 25% del loro peso in proteine, ed ecco che le calorie introdotte diventano 4-5 volte quelle teoricamente indispensabili, con il rischio di andare incontro a problemi di sovrappeso. In queste condizioni, l´alimento più valido è rappresentato dal latte, soprattutto dal latte magro: una tazza -200 grammi-di latte apporta 7 grammi di proteine.

Per ulteriori approfondimenti: LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA INRAN revisione 2003 (Vers. integrale, formato PDF, 4500 kb). Consigli speciali per persone speciali (pp 64-67)
 Stampa 
Vai alla scheda precedente  Scheda precedente  ||  Scheda successiva  Vai alla scheda successiva
Torna all'indice