Torna alla homepage
 
Home e-Coop
Primi piatti asciutti: RISO BOLLITO Torna alla pagina precedente
Difficoltà:
FacileFacile
Originario dell´Estremo Oriente, dove era sicuramente coltivato 2800 anni a. C., il riso (Oryza sativa) fu fatto conoscere in Europa da Alessandro Magno, al ritorno della sua spedizione sull’Indo. I Greci e i Romani non lo coltivarono, importandolo dal Medio Oriente come specialità dolciaria e terapeutica. Gli Arabi, nell’VIII secolo lo introdussero in Sicilia, da dove poi gli Aragonesi lo trasferirono, alla metà del XV secolo, nel Regno di Napoli. Da qui arrivò in pochi anni nel Ducato di Milano, grazie alle scelte agricole di Galeazzo Maria Sforza, diffondendosi progressivamente in tutta l’area padana e assumendo, all’interno del modello alimentare dell’Italia Settentrionale, la posizione che nel resto della penisola è stato ricoperto dalla pasta.
Il riso bollito ha un´ immagine dietetica, per la sua alta digeribilità. Per la bollitura o le minestre le varietà più adatte sono la comune o originario, con chicchi piccoli e cottura di 12-13 min. (varietà più importanti: Balilla, Balilla G.G., Ticinese).



Preparazione:
- Cuocere il riso
- Scolarlo e metterlo in una zuppiera, aggiungervi l´olio e mescolare bene
- Servire
Stagione:
Tutto l´annoTutto l´anno
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura15 minuti
Metodo di cottura:
Lessatura/Bollitura
Ingredienti per 4 persone:
riso raffinato (brillato) (320 g)
olio di oliva (4 cucchiai)
sale (1 cucchiaino)


Valore nutritivo (per porzione) Come si legge la scheda di valore nutrivo
Energia
(kcal)
Proteine
(g)
Lipidi
(g)
Glucidi
(g)
425 5,6 15,5 70,1

Percentuale dei fabbisogni quotidiani di nutrienti soddisfatti da una porzione
NUTRIENTI  
Energia 18% Energia: 18%
Proteine 10% Proteine: 10%; Indice di equilibrio: 18%
Lipidi 23% Lipidi: 23%; Indice di equilibrio: 18%Lipidi: 23%
Glucidi 18% Glucidi: 18%; Indice di equilibrio: 18%
Ferro 5% Ferro: 5%; Indice di equilibrio: 18%
Calcio 1% Calcio: 1%; Indice di equilibrio: 18%
Fosforo 12% Fosforo: 12%; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina B1 5% Vitamina B1: 5%; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina B2 2% Vitamina B2: 2%; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina PP 6% Vitamina PP: 6%; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina A 0% Vitamina A: 0; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina C 0% Vitamina C: 0%; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina E 9% Vitamina E: 9%; Indice di equilibrio: 18%
Vitamina D 0% Vitamina D: 0%; Indice di equilibrio: 18%
 Stampa 
Indietro