Torna alla homepage
 
Home e-Coop
Primi piatti asciutti: RISOTTO CON CARCIOFI E FORMAGGIO Torna alla pagina precedente
Difficoltà:
FacileFacile
Il carciofo (termine di derivazione araba: kharshuf) è una pianta erbacea perenne (Cynara cardunculus var. scolymus) della famiglia delle Composite (Asteracee) nota solo allo stato coltivato e derivata dalle colture del carciofo selvatico. Il carciofo è un ortaggio usato fin dall´antichità: gli Egizi lo consideravano il tonico amaro per eccellenza, per le sue virtù energizzanti sul fegato e per quelle disintossicanti. Grazie al suo principio attivo, la cinarina, il carciofo, infatti, stimola la produzione della bile, che facilita la digestione dei grassi e agisce sui reni, facilitando il drenaggio delle tossine. Inoltre, abbassa il colesterolo, perciò è un ortaggio molto indicato per chi soffre di iper-colesterolemia.

Preparazione:
- Mondare e lavare i carciofi
- Spremere il limone con uno spremiagrumi
- Versare il succo in una terrina e aggiungere un po´ d´acqua
- Dividere i carciofi a metà
- Eliminare il fieno
- Tagliare a fettine sottili i carciofi
- Immergerli nella terrina con il limone
- Tritare finemente gli scalogni
- Tritare la fontina
- Scaldare l´olio e il burro in una casseruola
- Unire gli scalogni e cuocere a fuoco dolce
- Scolare accuratamente i carciofi
- Metterli nella casseruola e farli insaporire per 5 minuti
- Condire con sale e pepe
- Versare il riso nei carciofi e rimestare
- Innaffiare con il vino bianco e lasciare sfumare
- Cuocere il riso aggiungendo di tanto in tanto un po´ di brodo
- Preriscaldare un piatto da portata
- Incorporare al risotto la maggiorana e la fontina
- Mescolare e lasciare riposare per 2 minuti
- Versare sul piatto da portata e servire
Stagione:
AutunnoAutunno
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura55 minuti
Metodo di cottura:
Lessatura/Bollitura
Ingredienti per 4 persone:
riso (320 g)
carciofi (n. 3)
fontina (100 g)
cipolla (n. 2)
vino bianco secco (n. 1/2 bicchiere)
brodo (n. 3 bicchieri)
maggiorana tritata (n. 1 cucchiaio)
limone (n. 1)
burro (n. 1 noce)
olio di oliva (n. 2 cucchiai)


Valore nutritivo (per porzione) Come si legge la scheda di valore nutrivo
Energia
(kcal)
Proteine
(g)
Lipidi
(g)
Glucidi
(g)
500 13,9 17,4 74,1

Percentuale dei fabbisogni quotidiani di nutrienti soddisfatti da una porzione
NUTRIENTI  
Energia 21% Energia: 21%
Proteine 24% Proteine: 24%; Indice di equilibrio: 21%Proteine: 24%
Lipidi 26% Lipidi: 26%; Indice di equilibrio: 21%Lipidi: 26%
Glucidi 19% Glucidi: 19%; Indice di equilibrio: 21%
Ferro 31% Ferro: 31%; Indice di equilibrio: 21%Ferro: 31%
Calcio 39% Calcio: 39%; Indice di equilibrio: 21%Calcio: 39%
Fosforo 37% Fosforo: 37%; Indice di equilibrio: 21%Fosforo: 37%
Vitamina B1 19% Vitamina B1: 19%; Indice di equilibrio: 21%
Vitamina B2 14% Vitamina B2: 14%; Indice di equilibrio: 21%
Vitamina PP 10% Vitamina PP: 10%; Indice di equilibrio: 21%
Vitamina A 13% Vitamina A: 13; Indice di equilibrio: 21%
Vitamina C 19% Vitamina C: 19%; Indice di equilibrio: 21%
Vitamina E 10% Vitamina E: 10%; Indice di equilibrio: 21%
Vitamina D 1% Vitamina D: 1%; Indice di equilibrio: 21%
 Stampa 
Indietro