Torna alla homepage
 
Home e-Coop
Primi piatti umidi (minestre): ZUPPA CAMPAGNOLA Torna alla pagina precedente
Difficoltà:
FacileFacile
La zuppa è una minestra in brodo senza passata o riso, che si accompagna con fette di pane o crostini. Infatti il termine è di derivazione gotica e significa "fetta di pane bagnata da un brodo". Era un tempo il piatto centrale e obbligato della cucina povera di campagna: dentro vi finivano tutti gli ortaggi disponibili, preferibilmente legumi ammollati, ma anche (eventualmente) tagli di carne poco nobili. Oggi la zuppa gode di un certo rilancio: piatto a prevalente base vegetale, è gustoso e, se non si abbonda con il condimento, anche "dietetico".
Esistono ovviamente migliaia di varianti negli ingredienti, che però devono eventualmente essere aggiunti secondo l´ordine di tempo in cui giungono a cottura. La base di partenza è sempre un trito aromatico e al servizio si può aggiungere pane tostato, crostini o pane secco.


Preparazione:
- Mondare e lavare tutte le verdure
- Tagliare a dadini le carote, le zucchine e le patate
- Tagliare a pezzetti il sedano
- Lavare, spellare e privare dei semi i pomodori
- Tagliare a fettine sottili la cipolla
- Tritare il basilico e l´aglio
- Riempire una pignatta di terracotta con 1400 mL di acqua
- Unire le verdure e il dado
- Condire con il sale
- Cuocere per 60 minuti a recipiente coperto
- Tostare il pane casareccio
- Frullare metà della zuppa
- Rimetterla nella pignatta e amalgamarla bene
- Incorporarvi il basilico, l´aglio, l´olio e il parmigiano
- Mescolare accuratamente
- Suddividere la zuppa nei vari piatti
- Servire accompagnata con il pane casareccio
Stagione:
EstateEstate
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura80 minuti
Metodo di cottura:
Lessatura/Bollitura
Ingredienti per 4 persone:
zucchine (200 g)
patate (200 g)
carote (160 g)
sedano (n. 2 coste)
pomodori (200 g)
cipolla (n. 1)
basilico (n. 30 foglie)
aglio (n. 1 spicchio)
dado da brodo (n. 1)
pane casareccio (120 g)
parmigiano grattugiato (n. 2 cucchiai)
olio di oliva (n. 2 cucchiai)
sale (q.b.)
pepe (q.b.)


Valore nutritivo (per porzione) Come si legge la scheda di valore nutrivo
Energia
(kcal)
Proteine
(g)
Lipidi
(g)
Glucidi
(g)
246 7,8 10 33,8

Percentuale dei fabbisogni quotidiani di nutrienti soddisfatti da una porzione
NUTRIENTI  
Energia 10% Energia: 10%
Proteine 14% Proteine: 14%; Indice di equilibrio: 10%Proteine: 14%
Lipidi 15% Lipidi: 15%; Indice di equilibrio: 10%Lipidi: 15%
Glucidi 9% Glucidi: 9%; Indice di equilibrio: 10%
Ferro 19% Ferro: 19%; Indice di equilibrio: 10%Ferro: 19%
Calcio 18% Calcio: 18%; Indice di equilibrio: 10%Calcio: 18%
Fosforo 22% Fosforo: 22%; Indice di equilibrio: 10%Fosforo: 22%
Vitamina B1 12% Vitamina B1: 12%; Indice di equilibrio: 10%Vitamina B1: 12%
Vitamina B2 11% Vitamina B2: 11%; Indice di equilibrio: 10%Vitamina B2: 11%
Vitamina PP 17% Vitamina PP: 17%; Indice di equilibrio: 10%Vitamina PP: 17%
Vitamina A 91% Vitamina A: 91%; Indice di equilibrio: 10%Vitamina A: 91%
Vitamina C 57% Vitamina C: 57%; Indice di equilibrio: 10%Vitamina C: 57%
Vitamina E 20% Vitamina E: 20%; Indice di equilibrio: 10%Vitamina E: 20%
Vitamina D 0% Vitamina D: 0%; Indice di equilibrio: 10%
 Stampa 
Indietro