Torna alla homepage
 
Home e-Coop
Torte, Dolciumi, Dessert: STRUDEL DI FRUTTA SECCA Torna alla pagina precedente
Difficoltà:
Di Media DifficoltàDi Media Difficoltà
Lo strudel è un dolce delizioso e molto delicato che può essere realizzato in modi diversi più o meno semplici.
Lo strudel è una variante di un antico dolce, ancor oggi molto comune in Turchia, chiamato Baclava che nel corso dei secoli ha mantenuto la sua ricetta originale. E´ un impasto di noci, frutta secca e pane, ammorbidito con un liquore piuttosto forte. Il tutto è avvolto in una pasta e poi cotto al forno. Lo strudel è poi "migrato" nella cucina austriaca e tirolese (il nome, in tedesco, significa "vortice").


Preparazione:
- Ammorbidire in acqua tiepida le prugne, i fichi secchi e l´uvetta
- Scolare, snocciolare le prugne
- Tagliare a metà i fichi
- Impastare la farina con l´olio, un pizzico di sale
- Aggiungere acqua tiepida fino ad ottenere un impasto sodo
- Lavorare accuratamente
- Formare un panetto e lasciare riposare
- Lavorare il burro e lo zucchero, in una terrina, sino ad ottenere una crema morbida
- Unire i tuorli uno alla volta
- Lavorare ulteriormente fino ad ottenere una crema ben amalgamata
- Sbattere l´uovo in una scodella
- Tirare la pasta dandole forma rettangolare
- Spalmarvi la crema al burro
- Cospargerla con la frutta secca
- Spruzzare con il rhum
- Spolverizzare con lo zucchero al velo
- Avvolgere la pasta su se stessa
- Spennellare con l´uovo tutta la superficie dello strudel
- Cuocere nel forno per 35 minuti
- Spolverizzare con zucchero in granelli
Stagione:
InvernoInverno
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura45 minuti
Metodo di cottura:
Cottura in forno
Ingredienti per 12 persone:
farina (300 g)
uovo (n. 1)
olio d´oliva (n. 1 cucchiaio)
fichi secchi (100 g)
prugne secche (100 g)
uvetta sultanina (n. 1 cucchiaio)
mandorle (35 g)
noci (35 g)
pinoli (35 g)
tuorlo d´uovo (n. 2)
burro (50 g)
zucchero (50 g)
rhum (n. 1 bicchierino)
zucchero in granella (n. 2 cucchiai)
zucchero al velo (n. 1 bustina)
sale (q.b.)


Valore nutritivo (per porzione) Come si legge la scheda di valore nutrivo
Energia
(kcal)
Proteine
(g)
Lipidi
(g)
Glucidi
(g)
241 4,9 8,5 36,9

Percentuale dei fabbisogni quotidiani di nutrienti soddisfatti da una porzione
NUTRIENTI  
Energia 10% Energia: 10%
Proteine 9% Proteine: 9%; Indice di equilibrio: 10%
Lipidi 13% Lipidi: 13%; Indice di equilibrio: 10%Lipidi: 13%
Glucidi 9% Glucidi: 9%; Indice di equilibrio: 10%
Ferro 12% Ferro: 12%; Indice di equilibrio: 10%Ferro: 12%
Calcio 5% Calcio: 5%; Indice di equilibrio: 10%
Fosforo 10% Fosforo: 10%; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina B1 8% Vitamina B1: 8%; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina B2 3% Vitamina B2: 3%; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina PP 3% Vitamina PP: 3%; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina A 10% Vitamina A: 10; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina C 0% Vitamina C: 0%; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina E 9% Vitamina E: 9%; Indice di equilibrio: 10%
Vitamina D 4% Vitamina D: 4%; Indice di equilibrio: 10%
 Stampa 
Indietro